Archivi del giorno: febbraio 17, 2014

TUNISI BEL SUOL D’AMOR, LA NUOVA COSTITUZIONE TUNISINA È MOLTO PIÙ CIVILE E DEMOCRATICA DELLA NOSTRA. IL CONFRONTO FA ARROSSIRE. di Antonio de Martini

Nessun media, nessun commentatore, nessun programma televisivo hanno speso una parola di commento sulla Nuova Costituzione della vicina a Repubblica di Tunisia. Ricorderete che era vicina anche per Catone duemilacentotrenta anni fa. Ho pensato che gatta ci cova e sono andato a dare un’occhiata.                             Ci covano sei gatti:

Continua a leggere

PER CAPIRE L’ECONOMIA INTERNAZIONALE LEGGETE VON CLAUSEWITZ e PER CAPIRE LA GEOPOLITICA OCCORRE LEGGERE ADAM SMITH di Massimo Morigi

Riguardo la presente crisi economica che ha colpito il mondo retto dal “Washington consesus”, un elemento accomuna tutte le analisi siano di matrice neoliberista o neokeynesiana o più di destra o più di sinistra per le politiche sociali da adottare: la più completa e totale assenza di un pur minimo inquadramento geopolitico. Continua a leggere

PER RAGIONI EVIDENTI, IL SECONDO POST SULLA CRISI DEI RAPPORTI USA-RUSSIA E’ RINVIATA DI 48 ORE. GRAZIE

verrà anticipato on line un commento di Massimo Morigi sul rapporto di integrazione tra Geopolitica ed Economia se si vuole comprendere la realtà e inspecie la realtà del rapporto di odio-amore tra Russi e Americani.

LIBANO: DOPO 330 GIORNI DI CRISI NASCE UN GOVERNO DI “LARGHE VEDUTE” COME DA NOI. di Antonio de Martini

Per poco il Libano non ha strappato al Belgio il primo posto in classifica per la crisi ministeriale più lunga di questa epoca.

Un onesto secondo piazzamento è però pienamente meritato. Nasce così il governo presieduto da Tamam Salam, uomo mite e destinato a passare alla storia come quello che alla fine è riuscito a mettere seduti al tavolo del Consiglio avversari ostinati del calibro di Hariri figlio e di Hezbollah  che in questo momento continua a combattere a Yarmouk alla frontiera siriana conto i ribelli. Tutti hanno convenuto di rinviare le attribuzioni delle zone di ricerca idrocarburi  a momenti più sereni. Continua a leggere

ETIOPIA: I MUSSULMANI PASSANO ALL’AZIONE. VOGLIONO SCEGLIERE I PROPRI MAGISTRATI. di Antonio de Martini

Un’aereo delle Ethiopian Airlines della linea Addis Abeba Roma è stato dirottato dal secondo pilota su Ginevra. Non sono ancora note le ragioni del dirottamento, ma è stato chiarito che si tratta di una richiesta di asilo politico. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: