Archivi delle etichette: Washington consensus

CRISI UCRAINA: IL SIGNOR WOLFOWITZ NEL PAESE DEGLI IGNORANTI HA FATTO SCUOLA . di Antonio de Martini e Massimo Morigi

Anche se c’è da nutrire seri dubbi che gli agenti strategici e i centri decisionali istituzionali della politica estera statunitense nella loro attività di destabilizzazione  portata avanti a livello globale siano stati ispirati, oltre che da un pensiero  geopolitico e  hobbesiano, da suggestioni di tipo letterario, nella vicenda Ucraina – come del resto in altre consimili come ( un caso con profonde analogie operative di tentato rovesciamento dei poteri legittimamente alla guida del paese è il Venezuela prima e dopo la morte di  Hugo Chavez) – questa certezza sembrerebbe per un attimo vacillare. Continua a leggere

PER CAPIRE L’ECONOMIA INTERNAZIONALE LEGGETE VON CLAUSEWITZ e PER CAPIRE LA GEOPOLITICA OCCORRE LEGGERE ADAM SMITH di Massimo Morigi

Riguardo la presente crisi economica che ha colpito il mondo retto dal “Washington consesus”, un elemento accomuna tutte le analisi siano di matrice neoliberista o neokeynesiana o più di destra o più di sinistra per le politiche sociali da adottare: la più completa e totale assenza di un pur minimo inquadramento geopolitico. Continua a leggere

PERCHÉ LA CHIESA CATTOLICA VIENE ATTACCATA DALL’ONU. di Massimo Morigi

La chiesa cattolica è la più antica – e ormai unica – “agenzia di senso” globale ancora in dotazione ed operativa in un mondo in cui tutte le narrazioni politiche della modernità hanno fallito e stanno lasciando un panorama di autentica devastazione Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: