Archivio autore: antoniochedice

Vivo a Roma. Ho fatto un figlio, piantato un albero e non mi decido a scrivere un libro.
Detesto matrimonio e democrazia, ma non trovo di meglio.

TRUMP BOMBARDA LA SIRIA E L’ONU LE FA PRESIEDERE LA CONFERENZA SUL DISARMO A GINEVRA. di Antonio de Martini

Inghilterra Francia e Stati Uniti, si spingono, sempre più isolati e illegalmente, verso episodi di provocazione double face.

Iniziarono con la Libia, coprendosi con una delibera dell’ONU dai toni ambigui, ma si trattò comunque di una cauzione del massimo consesso mondiale , di un avversario privo di reale consistenza militare, alleati e posizionamento strategico.

Proseguono ora con la Siria senza copertura ONU ( e nemmeno NATO) contro un avversario che ha una alleanza formale con la Russia e l’Iran e una informale con la Cina, e che si trova al crocevia del mondo. Continua a leggere

Annunci

LA CRISI LIBANESE SARA’ LA TOMBA DELLA DINASTIA SAUDITA? IN OGNI CASO E’ UN ALTRO SCHIAFFO AGLI USA. di Antonio de Martini

Il Príncipe ereditario non regna. Viene Scelto dal Consiglio di famiglia e si e fatto molti nemici.
Specie tra I Cugini 🙂

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Immaginatevi che il Primo ministro Paolo Gentiloni vada in America,  all’arrivo invece del benvenuto di prammatica si veda sequestrato il telefonino, venga catapultato davanti a una telecamera a leggere una lettera di dimissioni e a chi lo contattasse per sapere quando torna in Italia, risponda ” a Dio piacendo” e avrete la fotografia di quel che è accaduto tra Libano e Arabia Saudita in questi giorni.

La motivazione del perché avviene è più complessa e andrebbe spiegata con la psicoanalisi prima che con l’analisi politica. Proviamo a dipanare questa intricata matassa di lana di cammello.

View original post 1.738 altre parole

La guerra di Libia entra in Stallo davanti a Tripoligrad. Causa “the human factor”

remember Gheddafi?

IL CORRIERE DELLA COLLERA

La Guerra  di Libia sta diventando  la  dimostrazione che la teoria del generale Giulio Douhet sulla supremazia aerea, ha una falla di recente costruzione.

Per chi non lo sapesse, Douhet è un generale italiano  ( di Caserta, classe 1869) che negli anni trenta ha scritto un bel libro

View original post 1.106 altre parole

LA SIRIA, LA TURCHIA, I CURDI, ISRAELE, IL LIBANO, L’IRAN. TANTE VITTIME CON UN PASSATO COMUNE E UN FUTURO INCERTO. di Antonio de Martini

GLI A BOMBARDANO GGI COL PRETESTO CHE SI SENTONO MINACCIATI. GLI STANZIAMENTI PER LA ” DIFESA” USA passano da 600 miliardi di dollari a 700. Non gli basterà tutto l’oro del mondo. Resteranno ancora più soli.

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Stiamo veleggiando verso il settimo anno di guerra in Siria e verso il settimo anno in cui avevo avvertito che attaccare la Siria voleva dire aprire il vaso di Pandora e affrontare una delle più tenaci fanterie del mondo. Adesso va detto – lo davo per scontato – che il vaso di Pandora non ha fondo e gli USA, più ci entrano, più affondano.

Metà della popolazione Siriana ha dovuto emigrare e,  per il momento, solo centomila sono rientrati in Patria, ma il paese ha retto all’impatto della coalizione più ricca e potente del mondo, e da un mosaico di comunità, è nata una Nazione coesa che vuole sopravvivere.

View original post 1.706 altre parole

INIZIA LA PIU’ GRANDE CRISI ECONOMICA DAL DILUVIO UNIVERSALE ? CINA ABBASSA IL RATING AGLI USA. COME RISPONDERA TRUMP? di Antonio de Martini

Scritto il 17 gennaio scorso, ossia 17 giorni fa.

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Una notizia che da ieri cerca di farsi strada è che la società cinese di rating  DAGONG GLOBAL CREDIT RATING ha tagliato la valutazione del debito americano da A- a BBB+. Qualcuno, dal 1971 – quando Nixon osò rompere il patto di Bretton Woods che fissava la parità del dollaro con l’oro a 35 dollari l’oncia-  ha finalmente fatto notare che il sistenma di stampare denaro senza copertura alcuna era da considerarsi inaffidabile.

View original post 1.172 altre parole

LA SIRIA, LA TURCHIA, I CURDI, ISRAELE, IL LIBANO, L’IRAN. TANTE VITTIME CON UN PASSATO COMUNE E UN FUTURO INCERTO. di Antonio de Martini

Stiamo veleggiando verso il settimo anno di guerra in Siria e verso il settimo anno in cui avevo avvertito che attaccare la Siria voleva dire aprire il vaso di Pandora e affrontare una delle più tenaci fanterie del mondo. Adesso va detto – lo davo per scontato – che il vaso di Pandora non ha fondo e gli USA, più ci entrano, più affondano.

Metà della popolazione Siriana ha dovuto emigrare e,  per il momento, solo centomila sono rientrati in Patria, ma il paese ha retto all’impatto della coalizione più ricca e potente del mondo, e da un mosaico di comunità, è nata una Nazione coesa che vuole sopravvivere. Continua a leggere

U.S.A. DAL GENNAIO 2013 A OGGI CI SONO STATE 283 SANGUINOSE SPARATORIE SCOLASTICHE: UNA ALLA SETTIMANA NELLA INDIFFERENZA GENERALE. di Antonio de Martini

Siamo al 24 gennaio del 2018 e le “sparatorie scolastiche” che avvengono nelle scuole anche primarie, sono già undici. Tre a settimana ijnn media; di piu se pensiamo che c’erano le vacanze natalizie ai primi giorni di gennaio.

I dati sono di Continua a leggere

INIZIA LA PIU’ GRANDE CRISI ECONOMICA DAL DILUVIO UNIVERSALE ? CINA ABBASSA IL RATING AGLI USA. COME RISPONDERA TRUMP? di Antonio de Martini

Una notizia che da ieri cerca di farsi strada è che la società cinese di rating  DAGONG GLOBAL CREDIT RATING ha tagliato la valutazione del debito americano da A- a BBB+. Qualcuno, dal 1971 – quando Nixon osò rompere il patto di Bretton Woods che fissava la parità del dollaro con l’oro a 35 dollari l’oncia-  ha finalmente fatto notare che il sistenma di stampare denaro senza copertura alcuna era da considerarsi inaffidabile. Continua a leggere

UNO STATO DI POLIZIA TRIBUTARIA COME IL NOSTRO STIMOLA L’IMMAGINAZIONE EL CONTRIBUENTE

BUON ANNO A TUTTI!

IL CORRIERE DELLA COLLERA

>
>Una coppia si reca un giorno in un consultorio sessuale.
>Senza tanti preamboli l’uomo chiede al medico se può assistere ad un loro
>rapporto.
>Il medico, dopo un attimo di indecisione, accetta.
>Quando la coppia ha terminato la performance, il dottore afferma:
>”Mah! Veramente a me sembra tutto a posto, non vedo niente di strano nel
>vostro modo di fare l’amore!” e chiede 50 euro per il consulto.

View original post 137 altre parole

L’ENIGMA ERDOGAN È TALE SOLO PER CHI IGNORA LA REALTÀ . di Antonio de Martini

Erdogan, le sue interviste vengono cancellate come sei anni fa quelle di Assad. Brutto segno

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Intervista video di Antonio de Martini a ” L’Italia è il mondo” di Pino Germinario. È lunga, ma chiarisce molti punti .

View original post

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: