Archivi delle etichette: Shinzo Abe

KAMIKAZE? NO, HIKIWAKI. IL GIAPPONE SI DISALLINEA. GLI USA FANNO FINTA DI NIENTE. di Antonio de Martini

Una storiella sconcia riassume bene l’odierno atteggiamento USA verso il Giappone. Domanda: che differenza tra meraviglia e stupore? Risposta: la meraviglia è la prima volta che non riesce la seconda. Lo stupore è la seconda volta che non riesce la prima.

Agli USA sta accadendo lo stesso: dopo la meraviglia del viaggio del 2013 a Mosca, siamo adesso allo stupore di Washington per il secondo viaggio a Mosca. E loro sono il partner passivo.

Infatti,nelle scorse settimane, il Giappone ha dato segni di vita. Indipendente. Continua a leggere

Annunci

CINA: IL RIARMO PROSEGUE CON PERCENTUALI A DUE CIFRE. IL GIAPPONE SI INNERVOSISCE. di Antonio de Martini

Alla Riunione dell’assemblea nazionale di 3000 persone apertasi a Pekino, il presidente Jin Ping ha risposto da  vero mandarino, in forma indiretta, al premier giapponese Shinzo Abe ( 52 anni) che al recente  meeting di Davos aveva paragonato la situazione cino-giapponese attuale, alla competizione tra Germania e Inghilterra prima della prima guerra mondiale:  lo stanziamento per la Difesa di quest’anno sarà di cento miliardi di dollari. Continua a leggere

DEUTCHLAND UBER ALLES ANCORA UNA VOLTA? LA GERMANIA GIGANTE ECONOMICO ORA CERCA UN RUOLO POLITICO E MILITARE ADEGUATO. GLIELO OFFRONO GLI USA? di Antonio de Martini

Un nuovo falso lettore del tipo di Seth  (vedi post sull’Ucraina del 2 febbraio) è rimasto così entusiasta del mio parallelo tra la strategia hitleriana di ieri e quella USA di oggi che ha pensato bene di farmi visita.  A mezzanotte.

Dopo aver suonato al citofono, ( ahimè ero sveglio…) ha chiamato il mio numero di cellulare ed ha pronunziato insulti ossessivamente ripetitivi con una voce che denunziava lo stress per la permanenza sotto la pioggia. 

Ne deduco che l’argomento interessa diffusamente anche gli strati più miserabili e e ci torno sopra essendo questa la cartina di tornasole dello stato di salute democratico della Germania e di eventuali funzioni vitali residue della Unione Europea.

Con la terza conferma elettorale consecutiva, la Cancelliera Angela Merkel ha toccato un record  superando in durata tutti i predecessori.

Questa conferma ha anche coinciso con la sostituzione dei ministri degli Esteri e della Difesa tedeschi e con un radicale cambiamento del posizionamento geopolitico tedesco. La pace sociale, i fondi e le alleanze questa volta ci sono. Continua a leggere

GIAPPONE:IL NUOVO PREMIER SHINZO ABE STANZIA 175 MILIARDI DI EURO PER IL RILANCIO ECONOMICO E SI APPRESTA A SVALUTARE LO YEN PER SOSTENERE L’EXPORT. di Antonio de Martini

Il Premier Shinzo Abe, defenestrato e riemerso grazie alla vittoria elettorale, ha presentato il piano di rilancio economico del Giappone adottando la prassi anglosassone del ” Quantitative easing” ossia di inondare di denaro le industrie per creare posti di lavoro per rilanciare i consumi. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: