Uno spunto “intelligente” per un libro/film di successo

antoniochedice:

C’è nessuno interessato?

Originally posted on Leo Rugens:

CLINTON ASSAD

Se qualcuno avesse deciso di registrare (e così è sicuramente è avvenuto) le cinque ore di colloquio, tenutosi a Ginevra, il 16 gennaio del 1994, tra il presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton e quello siriano Hafez al Assad (padre), oggi tutto sarebbe più chiaro relativamente a quanto continua ad accadere da quelle parti e, soprattutto, sarebbe evidente l’approccio semplicistico delle analisi/trame, in politica estera, dei “padroni del Mondo”. Ritengo che quel sonoro esista e che, sobbarcandosi le ovvie complessità del caso, in quando “documento de-classificato”, un vero giornalista investigativo, con le leggii vigenti in USA, potrebbe arrivare ad ascoltarlo e, divulgandolo, potrebbe farne uno scoop. Se non ci sbagliamo, i contenuti dovrebbero essere un vero “botto”, tanto da poterci scrivere un libro di geopolitica, destinato, sicuramente, al successo.

Oreste Grani/Leo Rugens

View original

IRAN: IL DESTINO DI ROUHANI APPESO ALLA RIUSCITA DEL NEGOZIATO NUCLEARE. di Antonio de Martini

Il Gruppo ” Ansar I Hezbollah” (I guerrieri del partito di Dio), dopo un periodo di sordina seguito alla sconfitta del candidato di Ahmadinejad del giugno 2013, stanno riprendendo piede, segno evidente che i risultati politici del presidente Hassan Rouhani tardano a venire e il fronte dei conservatori ha ripreso speranze e si riorganizza per dare battaglia.

Continua a leggere

INGHILTERRA-IRAK-AFGANISTAN. I COSTI UMANI DI UN IMPEGNO BELLICO SECONDARIO. di Antonio de Martini

Il ministero della Difesa britannico, pressato da una ONG. che si occupa dei reduci ( Help for heroes), ha pubblicato un primo bilancio del periodo gennaio 2001-2014 in termini di impiego del capitale umano e perdite subite in relazione all’appoggio dato agli Stati Uniti in una con altri paesi tra cui l’Italia, in un conflitto a bassa intensità.

Continua a leggere

IL VANGELO SECONDO SCALFARI. VUOLE ESSERE INVITATO A PARTECIPARE AL SINODO CHE DELIBERERA’ SUL MATRIMONIO.

Questa è la migliore dell’anno.  Eugenio Scalfari, dopo aver avuto la sua parte di eredità da Carandini, Arrigo Benedetti, De Benedetti, dal PSI di Mancini e dalla DC di De Mita per non parlare di  Michele Sindona osannato per anni, con la petulanza caratteristica dell’età cerca ancora visibilità. Ma che sia visibilità di rango.

Ha una voglia disperata di essere invitato  dal Papa al Sinodo straordinario dei Vescovi che si terrà il 5  Ottobre a Filadelfia  sul tema del matrimonio. Continua a leggere

CHI PUO’ DIRSI ITALIANO ?

Originally posted on IL CORRIERE DELLA COLLERA:

Durante la seconda guerra mondiale – i primi tre anni- tre membri del servizio segreto, il SIM – servizio informazioni militari- furono decorati di medaglia d’oro al Valor Militare. Due di essi, alla memoria. Tutti e tre erano nati all’estero con uno dei genitori straniero.
Migliaia di ascari etiopici, eritrei , somali , libici, hanno sacrificato le loro vite per coprire la ritirata – non la chiamo fuga per carità’ di Patria – a fior di cittadini che erano stati allevati a parmigiano, spaghetti e marcia reale.
Bastano queste considerazioni per rendere superfluo il dibattito sulla cittadinanza inscenato da Roberto Maroni – fino alla scorsa settimana ministro dell’interno – e dal Presidente pro tempore della Repubblica Giorgio Napolitano.
E’ italiano chi , possibilmente per tutta la vita, tiene in conto l’interesse nazionale, lo difende, difende la cultura e la lingua italiane, sostiene i concittadini che potrebbero trovarsi in difficoltà’ all’estero…

View original 328 altre parole

IL 25 LUGLIO DI UMBERTO BOSSI. AMMAESTRAMENTI DA TRARRE. di Antonio de Martini

antoniochedice:

Anche alla caduta di Bossi le conoscenze geografiche erano approssimative ( come quelle giuridiche).

Originally posted on IL CORRIERE DELLA COLLERA:

Il primo tempo supplementare della Prima Repubblica ( tranquilli, il secondo è alle porte) termina con le dimissioni di Bossi .
Continua, ” ininterrotta e asprissima” – ricordate il comunicato della vittoria ? – la campagna di sputtanamento degli avversari politici del ” nuovo corso” sostenuta dagli ex ministri dell’interno ( Scalfaro, Napolitano, Pisanu, Maroni) e di santificazione dei ” tecnici”. .

View original 369 altre parole

IL TROTA NON ERA UNA ECCEZIONE MA LA REGOLA. LA LEGA NORD PERDE LA BUSSOLA. di Antonio de Martini

Che i leghisti avessero delle nozioni approssimative sulla loro localizzazione geografica era noto da un pezzo.
Credevamo però si confondessero solo su questioni locali. Essi spaziano invece addirittura a livello continentale.

il TELEGRAF ci delizia con una storiella che

Continua a leggere

NEL SOLITO SILENZIO DEI MEDIA, DOPO AVER CHIESTO A SINGOLI E GOVERNI GRANDI SACRIFICI, GLI IMPIEGATI U.E. SI RADDOPPIANO LA PENSIONE ! di Antonio de Martini

antoniochedice:

Son passati due anni, l’austerita continua. Le pensioni UE vanno bene

Originally posted on IL CORRIERE DELLA COLLERA:

Caro, vecchio KGB! Sarà anche stato al servizio di una bieca dittatura, ma,ha certamente allevato gente in grado di leggere un bilancio pubblico.
Dobbiamo sicuramente a un ricercatore attento dell’agenzia ” Russia Today” del 16 ottobre – ripresa solo dal ” Guardian” – la notizia che, zitti zitti, i burocrati di Bruxelles, mentre premevano per far varare ai 27 paesi della U.E. una serie di feroci risparmi sui consumi, e di inasprimenti tributari che hanno prodotto una serie di suicidi ed un andamento recessivo dell’economia in Europa, zitti zitti, dicevo, si sono raddoppiati il trattamento pensionistico, con il più alto incremento della pur ricca storia di questa ricchissima istituzione.

View original 320 altre parole

MINACCE TERRORISTICHE SI, MA DA PARTE DI CHI? SI RIPETE LA FARSA DEI SERVIZI SEGRETI. di Antonio de Martini

Per portare a termine con successo e senza arresti un attentato come, ad esempio quello di Madrid, servono tra le cinquanta e le sessanta persone ben addestrate o una grande fortuna.
Con un sistema di parcellizzazione delle funzioni è possibile colpire e scomparire.
Le minacce segnalate ” da un servizio segreto straniero” circa un attentato in vaticano o addirittura al Papa sono ovviamente una scemenza, ma fanno parte di una strategia, vecchia e male attuata.

Continua a leggere

ZOCCOLETTE A PAGAMENTO: TU QUOQUE MIA

Il vezzo di contattare attrici e attori più o meno nel fiore degli anni e della notorietà per reclamizzare cause politiche in cerca di popolarizzazione è noto, ma mai abbastanza spiegato al volgo nei suoi risvolti anche geopolitici.

Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 541 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: