Archivi del giorno: giugno 4, 2013

EGITTO: IL FIGLIO DEL MINISTRO DEI TRASPORTI USA CONDANNATO A CINQUE ANNI DI PRIGIONE.

I condannati sono in tutto quarantatré, ma il più illustre è Sam LaHood figlio del segretario ai trasporti americano. Le imprese di LaHood jr le abbiamo raccontate a suo tempo.

Continua a leggere

Annunci

SIRIA, LIBANO E DINTORNI: SIAMO ANDATI SUL POSTO A VEDERE. ECCO LA TESTIMONIANZA . di Antonio de Martini

Durante la scorsa settimana sono andato in Libano assieme a mio figlio Francesco. Lui è andato nella pianura della Bekaa fin quasi alla frontiera siriana, mentre io sono rimasto in città.
Abbiamo entrambi parlato con decine di persone nell’intento di farci un’idea più realistica possibile
degli avvenimenti.
La prima informazione che possiamo dare è che la Bekaa è un’oasi di pace lunga 120 km e larga 16, coltivata secondo criteri ultramoderni.
Molti dei lavoratori dei campi sono semi-nomadi e contadini siriani.
Francesco l’ha attraversata per un giorno intero mentre le agenzie parlavano di sedici razzi sparati sulla pianura.
Non ha visto ne sentito nulla che assomigliasse alla guerra, a preparativi militari o adunate politiche. Niente colonne di profughi o accampamenti di disperati. L’ambasciata di Francia proibisce ai suoi cittadini di andare nella Bekaa, ma c’erano americani e australiani accolti dai locali in piena allegria.

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: