Archivi del giorno: giugno 19, 2013

LA GALASSIA ARABA:Ci sono molti tipi di arabi. Ad esempio Gheddafi è uno sperduto di Allah, Tantawi un modernista. Ma il significato di questi termini non è lo stesso sulle due rive del Mediterraneo. di Antonio de Martini

GLI ABITANTI DEL MEDITERRANEO LI CONOSCIAMO?

IL CORRIERE DELLA COLLERA

La grande ripartizione tra gli arabi è quella tra nomadi e stanziali.  I nomadi hanno  prodotto, dicono,  gli elementi chiave della civiltà: il fuoco, le lingue, la religione, l’equitazione, l’allevamento, la metallurgia, la navigazione, la ruota, il mercato.

Gli stanziali hanno invece inventato le fortezze, le tasse, le epidemie. Parleremo dei Beduini, degli sperduti di Allah e dei modernisti, rimandando a miglior momento il resto.

View original post 2.106 altre parole

Annunci

GRAND HOTEL BRASILE, GENTE CHE VA, GENTE CHE VIENE.

A FIUMICINO, IN AEROPORTO, È STATO ARRESTATO UN CITTADINO ISRAELIANO SU CUI PENDE UN MANDATO DI CATTURA INTERNAZIONALE PER ” TRAFFICO DI ORGANI UMANI”. IL BRASILE NE CHIEDE L’ESTRADIZIONE CON LE STESSE MOTIVAZIONI CHE ABBIAMO NOI PER CHIEDERE QUELLA DI TALE BATTISTI, CONDANNATO DA UN TRIBUNALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA, SUGGERISCE IL SITO LEO RUGENS . VERO.
SE ESTRADIAMO L’ISRAELIANO SENZA PRETENDERE IL BATTISTI, VORRÀ SOLO DIRE CHE COSTUI HA DEI SANTI NELLE ISTITUZIONI. VERO?
A PROPOSITO ( vedasi il post), LOLLO NON HA FATTO I NOMI, VERO?

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Nel quadro della  annunziata riforma della giustizia bisognerebbe sostituire l’immagine della dea bendata  con quella del coniglio di “Alice nel paese delle meraviglie” che andava affannato in giro con una sveglia gridando “sono in ritardo, sono in ritardo”

.

View original post 220 altre parole

A PROPOSITO DI ORO: CHI HA LA CONCESSIONE ESCLUSIVA PER LO SFRUTTAMENTO AURIFERO PER UN TRILIONE DI DOLLARI IN AFGANISTAN?” di Antonio de Martini

http://corrieredellacollera.com
La migliore ( unica…) definizione della vicenda l’ha data il giornale studentesco della New York University : NYULOCAL del 14 settembre 2012 per la penna di un premio Pulitzer in erba a nome John Surico : ” immaginate la corsa all’oro del 1849 sullo sfondo di Tora Bora fatta dalle stesse persone che ci hanno portato i derivati.”
L’articolo, interessante in quanto unico apparso sul tema se si eccettua un rigo sul New York Times,nell’articolo “Potential for a Mining Boom Splits Factions in Afghanistan” (” an investment consortium arranged by JP Morgan Chase is mining Gold”) ci dice che nel 2010, uno degli anni più cruenti del conflitto afgano,

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: