Archivi delle etichette: AISE

DA NON CREDERE : L’ITALIA REVOCA L’ESPULSIONE DELLE DUE KAZAKE ORMAI DEPORTATE. LETTA FA L’INDIANO, POSSIAMO TOGLIERE IL PASSAPORTO ALL’AMBASCIATORE KAZAKO FINO AL RITORNO DELLE DUE CREATURE. O SIAMO DEI PARIA? TRENTA DOMANDE. di Antonio de Martini

http://corrieredellacollera.com
Non è la prima volta che le autorità italiane barattano una bambina per ottenere vantaggi.
Ricorderete la vicenda – se ne occupò lo Studio Gutierres – di una bambina contesa spedita al padre in Uruguay per consentire in cambio a un ufficiale del servizio segreto di dare un’occhiata all’archivio di Licio Gelli conservato costì.

Nel caso della piccola Alua, visto che il web ha riscaldato l’atmosfera, udiamo che il Ministero dell’Interno revocherà il provvedimento di espulsione di Alma Shalabayeva, moglie del dissidente politico del Kazakistan Mukhtar Ablyazov e della piccola Alua, sua figlia, di anni sei.
Sballottata tra due continenti per l’avidità di uno o più funzionari pubblici.

Dopo le recenti vicende del vice capo della polizia e del vice capo del SISDE, non credo sia il caso di fare le vergini.

Il provvedimento di revoca della espulsione è stato anticipato da Palazzo Chigi , il che non vuole dire che sarà eseguito; visto che non siamo in vena di complimenti, diciamolo.

Enrico Letta, che si crede evidentemente ancora sul palco della festa dell’amicizia o dell’Unità, ha dichiarato testualmente: «La signora Alma Shalabayeva – si legge nella nota – potrà rientrare in Italia, dove potrà chiarire la propria posizione»..

Anche Galileo Galilei, che è stato riabilitato, adesso potrà presto tenere una conferenza alla Pontificia Accademia per le scienze.

Chi per adesso deve chiarire urgentemente la propria posizione sono nell’ordine:

Continua a leggere

CHI HA UCCISO FRANCO LAMOLINARA IN NIGERIA ? CE LO RACCONTA UN INSIDER. ( primo di due post sull’intelligence – si fa per dire – italiano.)

http://corrieredellacollera.com ripreso da http://invisibiledog.com giornale on line
HO TROVATO UN ARTICOLO INTERESSANTE CHE AIUTA A CAPIRE PERCHÈ NON ABBIAMO CREDIBILITÀ IN POLITICA ESTERA. È SCRITTO DA PERSONA DEL MONDO DELL’INTELLIGENCE. LO PRESENTO IN DUE POST SUCCESSIVI. I NERETTI SONO MIEI.
FA CAPIRE CHE NON C’È ALCUNA COSPIRAZIONE CONTRO L’ITALIA. SEMPLICEMENTE, CI DISPREZZANO. E LO MERITIAMO.

PRIMO:
” La credibilita’ di un Servizio Informazioni che si dedica specificamente all’attivita’ di intelligence all’estero come l’A.I.S.E. (Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna) e’ in gran parte legata all’efficacia della propria capacita’ operativa,

Continua a leggere

” IL CORRIERE DELLA SERA” ” SFOTTE” I SERVIZI SEGRETI, MA , PER UNA VOLTA , DOVREBBE RIVOLGERSI ALTROVE.

Corriere di oggi. A pagina trenta. Pier Luigi Battista il polituttologo del quotidiano, affronta i suoi esami di dottorato di ricerca come membro dell’establishment e scrive di intelligence.
” Google spia i nostri servizi segreti se la trasparenza non ha confini”. Questo il titolo. Continua a leggere

STATISTICHE ALLA TRILUSSA PER LA CRISI ITALIANA E COMUNICAZIONE DA SCUOLE ELEMENTARI DEL PREMIER. di Antonio de Martini

Una statistica che viene nascosta volentieri è quella della disoccupazione giovanile. Pare sia il 31 virgola qualcosa per cento. Naturalmente è falsa. Se così fosse e si trattasse di una realtà, ci sarebbero già le barricate. Continua a leggere

Se Tripoli piange, Roma non ha nulla da ridere

Ieri abbiamo lasciato Obama alle prese con il suo dilemma del se attaccare  la Libia o no. Oggi diamo un’occhiata in casa nostra  per scoprire le notizie che la stampa italiana non pubblica, oppure minimizza e mimetizza.

Intanto scopriamo che i trans brasiliani che hanno “fottuto” qualche italiano. erano una misera avanguardia:  Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: