F 35 A UNO A UNO SI SFILANO TUTTI. PER L’ITALIA IL COSTO SARÀ DI DUE MILIONI DI EURO AL GIORNO PER 24 ANNI SENZA TENER CONTO DELLE DEFEZIONI.

http://corrieredellacollera.com
Il costo fantasmagorico del caccia F 35 è stimato ormai a 40 miliardi ( con un aumento non ancora stabilizzato del 50%) ed è in continua lievitazione.
Il problema si va acuendo anche perché, oltre al costo complessivo, va aumentando il pro-quota dei singoli partecipanti superstiti a causa della diminuzione degli ordini ( diminuendo le ordinazioni di aerei la catena di montaggio fa crescere il prezzo di ogni singolo aereo) e della defezione dei finanziatori.

Oltre a Stati Uniti e Gran Bretagna che sono partners di prima linea ci sono Italia e Olanda di seconda linea ed altri paesi.
Tra gli Stati che avevano preso una opzione di acquisto, si sono già defilati, Canada, Turchia e Australia.

L’ Olanda, finanziatore di seconda linea, aveva appena annunziato il suo ritiro dal progetto, che la Danimarca ha annunziato ieri che ritira la sua opzione di acquisto. L’Italia, a seguito della spending review, aveva già ridotto il numero degli aerei da comprare da 131 a 90. Solo questi aerei e i 65 cui il Canada ha rinunziato, fanno cento aerei in meno da costruire con un ribaltamento di costi attorno a 180 milioni di euro ad aereo ( 18 MLD).
Rimangono per ora ” compratori sicuri” , Singapore ( pochi pezzi) Israele ( che non pagherà) e la Norvegia, oltre a USA e UK.

Con questo ultimo, per il momento, ritiro, i paesi che mancheranno all’appello salgono a cinque.
Le critiche aumentano a mano a mano che si definiscono i particolari costruttivi: autonomia insifficiente, tecnologia Stealth insufficiente, velocità di punta insufficiente rispetto al modello analogo russo ( Sukoi S 30) che la scorsa settimana ha volato non stop da Vladivostock a Mosca.
Alla voce “Sviluppo velivolo Joint strike Fighter”, che è di gran lunga la voce principale nel settore investimenti dell’aeronautica, nel bilancio della Difesa, è stata messa a bilancio una spesa di 548,7 milioni di euro per il 2012.
Per alcune voci, nello stesso documento della Difesa, i costi sono calcolati in dollari per evitare di calcolare il rischio di cambio.
– per la fase di sviluppo, circa 1.028 milioni di dollari, con completamento previsto nel 2012;
– per la fase di sostegno alla produzione, circa 900 milioni di dollari, con completamento previsto nel 2047;
– per le attività di predisposizione in ambito nazionale, “oneri in fase di definizione”;
– per assemblaggio finale, manutenzione, revisione, riparazione e aggiornamento, circa 795,6 milioni di euro, con completamento nel 2014;
– per “l’avvio dell’acquisizione e supporto logistico”, circa 10 miliardi di euro entro il 2026.
Quindi, tirando le somme e facendo le equivalenze: secondo il ministero della Difesa il programma JSF prevede al momento spese per 12,2 miliardi di euro entro la scadenza massima del 2047, tra 34 anni, più una cifra per “predisposizione in ambito nazionale” che non è definita. Tralasciando quest’ultima cifra, farebbero circa 360 milioni.
in più, per il 2012 si mettono in conto 512 milioni e questa cifra annuale non diminuirà di molto nel prossimo futuro, dato che entro il 2014 sono già messe in conto spese per quasi due miliardi.
I due milioni di euro quotidiani da spendersi per un quarto di secolo, con ogni probabilità diventeranno tre.

I trackback sono chiusi, ma puoi postare un commento.

Commenti

  • Anafesto  Il marzo 17, 2013 alle 1:26 am

    Pierre Sprey, ingegnere aeronautico, uno dei padri del F-16, non esita a definire il caccia multiruolo F-35 come il peggior aereo militare mai costruito (peggiore anche del F-7), motivando tale verdetto con molte e ben circostanziate asserzioni che nessuno si è peritato di smentire.
    Vista la non florida economia del nostro paese e la previsione che i 90 caccia, che l’Italia non ostante tutto vuole acquistare, costeranno nel loro ciclo di vita non meno di 700 miliardi di dollari con una previsione di operatività ridicola rispetto ai vecchi F-16, non viene da sospettare che in questa assurda transazione ci possa essere qualche mazzetta miliardaria?
    Non oso inoltre pensare cosa potrà provare un pilota di F-35 trovandosi ad ingaggiare non già un SU-30 o SU-35, ma anche un più datato SU-27 visto che in un combattimento simulato tra SU-27 indiani e F-15 Statunitensi per ogni SU-27 abbattuto c’erano nove F-15 (caccia da superiorità aerea) distrutti.

    • antoniochedice  Il marzo 17, 2013 alle 8:32 am

      Mi dai la fonte dei numeri citati? Grazie.

  • Anafesto  Il marzo 17, 2013 alle 12:38 pm

    I dati forniti sono abbastanza noti e sono esplicitati nell’inchiesta di Presa Diretta di Riccardo Iacona “Spese militari ed F-35” e rintracciabili in Youtube all’URL:
    http://www.youtube.com/watch?v=pq0P52fTh5c, se non vado errato del 3 febbraio 2013 (data riportata su youtube, da vedere per farsi un’idea del problema).
    I dati riportati dal sottoscritto sono una minima parte dei disastrosi resoconti sul caccia in questione, caccia che entra negli incubi notturni di parecchi generali americani per le sue carenze dovute a un progetto nato male e condotto, se possibile, ancora peggio.
    Per quanto riguarda i dati e le specifiche degli SU-27 e le loro capacità di ingaggio posso eventualmente inviarle dati più precisi rilevati in diversi siti specializzati in aerei militari, se interessato posso mandarle via mail in formato PDF o Word alcune delle specifiche trovate, che tra l’altro sono coerenti tra le vareie fonti. Cordiali saluti.

    • antoniochedice  Il marzo 17, 2013 alle 12:45 pm

      Si grazie.
      Le mail ti raggiungono ovunque con BlackBerry® from Vodafone!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: