COSA SUCCEDERÀ. ADESSO PUO’ NASCERE UN GOVERNISSIMO COI DUE PRINCIPALI PARTITI CHE ORGANIZZINO I FUNERALI DELLA PRIMA REPUBBLICA. SARÀ LA NUOVA REPUBBLICA O IL CAOS. di Antonio de Martini

Gli italiani che votano sono piu intelligenti dei loro governanti.
Nel mio post introduttivo ( sett 2010) che troverete sotto la voce about ( sulla sinistra della testata) constaterete come concludessi il pezzo dicendo che agli italiani il ” salto nel buio non farà più paura”.
Il coraggio è stato premiato con un risultato equilibrato e rivoluzionario ad un tempo.
Equilibrato perché nessuno dei soliti partiti ha vinto, rivoluzionario perché “ha vinto Grillo” superando il 20% dei voti. Per una prima volta é un miracolo ed è irrilevante che sia il 20 o il 30.

Il regime ha esaurito il suo ciclo.

Cinque italiani su dieci hanno fatto come me e non sono andati a votare. Uno ha votato per Grillo infischiandosene della mancanza di programmi e proposte e queste due forze costituiscono la maggioranza reale degli italiani.

I restanti quattro italiani su dieci si dividono tra i due gruppi ex principali con supponenti codazzi inconsistenti inesistenti nel breve, compreso quel Pier Ferdinando Casini che girava per le TV dichiarando morto il bipolarismo.
La maggioranza legale potrà essere temporaneamente costituita da PD e SC ( scelta civica) durando un annetto per poi annegare nel caos, oppure PD e PDL tentando un “governissimo” capace di mettere in soffitta la partitocrazia, i partiti ” nati dalla resistenza” e i sindacati che hanno paralizzato il trasporto pubblico per fornire gli scrutatori al PD.

Un’altra vittima di peso spero sia Roberto Maroni, perché ciò significherebbe il definitivo sfarinamento della minaccia secessionista e della cultura del pressapoco.
Perdita di potere per Comunione e Liberazione e per la CEI ( Conferenza Episcopale Italiana) che si è schierata apertamente con Mario Monti e che si è finalmente fatta contare per quel che pesa veramente.

Cambia la favola: è come se la martellata avesse colpito Pinocchio e non il Grillo parlante.

Il sistema sarà certamente tentato di reagire ed ha probabilmente predisposto un “piano B” in caso di sconfitta ( questo spiegherebbe il malore , frutto evidente di tensione, accaduto al capo della polizia Manganelli, in un momento in cui la situazione dell’ordine pubblico era serena).
La reazione politica non si farà attendere sotto forma dell’incarico di costituire il governo che verrà conferito dal Presidente della Repubblica.
Per guadagnare tempo, ci sarà quasi certamente il conferimento di un incarico esplorativo -anche se non vedo quale possa essere una personalità super partes cui darlo – e vedo in questo una opportunità per Napolitano di officiare il suo candidato alla Presidenza della Repubblica ( Amato?) , ma sarebbe comunque il fallimento e il rantolo di un moribondo.

L’esploratore potrà parlare con Grillo ( che non è parlamentare e ci potrebbero essere problemi di cerimoniale) e riferire al collegio dei farisei riuniti attorno al Presidente, ma la soluzione non può che essere che la constatazione che la prima repubblica ( sia chiaro che è la PRIMA e non la seconda o la terza) è morta.
Se tarderanno ancora a seppellirla, sarà il funerale della democrazia.

È arrivato il momento di cambiare TRE articoli della Costituzione e cambiare entro Aprile il metodo di elezione del Presidente della Repubblica facendolo eleggere direttamente dal popolo.
I tempi tecnici ci sono ( art 138 della Costituzione, secondo comma).
È il solo modo per far tornare alle urne quella metà degli italiani che non è andata a votare e salvare la democrazia.
O la Nuova Repubblica o il caos.

I trackback sono chiusi, ma puoi postare un commento.

Commenti

  • luigiza  Il febbraio 25, 2013 alle 6:26 pm

    Straordinaria analisi. Complimenti!

    Lei é forse un veggente?
    Non credo, usa solo la logica ed il buon senso. Ma sono in pochi ad averceli.

    • antoniochedice  Il febbraio 25, 2013 alle 6:49 pm

      Un altro elogio cosi e mi sciolgo… E’ solo buon senso ed anni di studio sul tema. Se non si recuperano gli elettori alla democrazia, e’ la fine del sistema rappresentativo. Possono resistere sei mesi. Poi Grillo avra’ il 44%

      • luigiza  Il febbraio 25, 2013 alle 6:57 pm

        Se non si recuperano gli elettori alla democrazia, e’ la fine del sistema

        Verissimo.
        Tempo fa mi vennero in mente le parole scritte da Orwell nel suo ‘1984’:

        L’ultima speranza sono i prolet cioè noi cittadini vessati, umigliati, spennati e quasi schiavizzati.
        Ma credo che abbiamo ancora orgoglio e coraggio per rialzare la testa e ri-prendere in mano il ns. destino.

  • Monica  Il febbraio 25, 2013 alle 6:42 pm

    ma quale potrebbe essere il piano B?

    • antoniochedice  Il febbraio 25, 2013 alle 7:04 pm

      Il piano B : niente di buono se non per “loro” . Ogni sistema di potere cerca di durare il più possibile.
      Ma non hanno nervi abbastanza saldi.

  • carlo cadorna  Il febbraio 25, 2013 alle 8:21 pm

    Ci dovrà essere una resa dei conti nel PD che potrà cambiare molte prospettive…..

  • abrahammoriah  Il febbraio 25, 2013 alle 8:21 pm

    The time is out of joint

    Hamlet, Act I, scene 5

    • antoniochedice  Il febbraio 25, 2013 alle 8:59 pm

      Parlare latino, passi…

  • libero pensiero (@liberoindipende)  Il febbraio 25, 2013 alle 8:38 pm

    io ho fatto come te…e direi che abbiamo vinto noi,l’astenzione totale da questo malato sistema,temo che domani la borsa ci darà una batosta colossale..

    • antoniochedice  Il febbraio 25, 2013 alle 9:01 pm

      Beato te che hai beni in borsa.

  • libero pensiero (@liberoindipende)  Il febbraio 25, 2013 alle 8:40 pm

    anche perchè non siamo rappresentati da nessuno,quindi che senso ha votare?mi chiedo cosa farà il m5s e sono contento che non abbia vinto bersani e soci

    • antoniochedice  Il febbraio 25, 2013 alle 9:05 pm

      Povero Bersani, adesso se la prenderanno con lui ma e’ necessario che le foglie morte cadano per rinnovare l’albero. Il problema pero’ e’ che si deve rinnovare tutta l foresta dopo aver ripulito il sottobosco.

  • Mario Maldini  Il febbraio 26, 2013 alle 8:18 am

    Come esploratore mi permetto di suggerire Stanley, magari riesce a trovare Mr.
    Livingstone.

    • antoniochedice  Il febbraio 26, 2013 alle 8:28 am

      Un filo inglese? Colgo l’occasione per scusar i coi lettori per aver scritto nel titolo venti milioni invece di dieci. Sempre tanti.

  • Altiero Miracosta  Il febbraio 26, 2013 alle 12:41 pm

    Mi dispiace dirlo ma sospetto che questo sito sia una facciata di qualche poco di buono. Non voto perche’ all’estero non sono iscritto all’aire, e non sono in nessun partito. Ma questo MARTINI sostiene che il Movimento 5 stelle non abbia programma e proposte mi forza a dirne un’altra, ancora probabilmente vera. O Lei Martini non sa leggere o fa come i mafiosi che negano l’evidenza. Andate sul sito http://www.beppegrillo.it o http://www.movimento5stelle.it e leggete il programma e le proposte. Avanzo anche una terza ipotesi: lei e’ un distruttore o un masochista, oppure, ancor peggio e’ una delle categorie che il M5S ha segnalato come PERICOLOSISSIME, e per questo deve contrattaccare per fare i SUOI interessi personali contro quelli della comunita’ italiana. Grazie Altiero Miracosta.

    • antoniochedice  Il febbraio 26, 2013 alle 1:14 pm

      Caro il mio Miracosta, se lei capisse la lingua italiana, si renderebbe conto che non ho scritto quel che lei ha capito.
      Si legga qualche altro post. Forse a forza di leggere….

  • Anne  Il aprile 24, 2013 alle 11:51 pm

    I rarely drop responses, however i did some searching and wound up here COSA SUCCEDERÀ.
    ADESSO PUO NASCERE UN GOVERNISSIMO COI DUE PRINCIPALI PARTITI CHE ORGANIZZINO I FUNERALI
    DELLA PRIMA REPUBBLICA. SARÀ LA NUOVA REPUBBLICA O IL CAOS.
    di Antonio de Martini | IL CORRIERE DELLA COLLERA.
    And I actually do have a couple of questions for you if you tend
    not to mind. Could it be just me or does it look as if like some of these comments come across as if
    they are left by brain dead visitors? 😛 And, if you are writing on
    additional online sites, I would like to follow everything fresh you have to post.
    Could you list of all of all your social sites like your Facebook page, twitter feed,
    or linkedin profile?

  • antoniochedice  Il novembre 11, 2013 alle 9:15 pm

    L’ha ribloggato su IL CORRIERE DELLA COLLERAe ha commentato:

    Speranze che avevo a inizio anno.

  • Roberto  Il novembre 12, 2013 alle 10:13 am

    Più che di una Nuova Repubblica l’Italia ha bisogno di una Repubblica

  • fabio  Il novembre 13, 2013 alle 8:50 pm

    ma in verità io ti leggo sempre stavolta però anch’io ho capito la stessa cosa di a.miracolista! e cioè che chi avrebbe votato Grillo l’avrebbe fatto fregandosene del fatto che il M5S non avrebbe programmi e/o proposte! sappiamo bene però che così non è! il programma c’è ed è sviluppato su 20 tematiche, di proposte il movimento ne sta presentando tante – nel silenzio dei media – quindi forse potevi meglio specificare! certamente non tutti i votanti di Grillo l’hanno fatto per il programma ma come atto di ribellione alla casta partitocratica, ci sono però anche quelli che come me l’hanno votato per il programma…..baci&abbracci

    • antoniochedice  Il novembre 13, 2013 alle 8:56 pm

      Uno che ha letto il programma lo abbiamo trovato. Appena troviamo il secondo si festeggia.

  • AleCri  Il novembre 19, 2013 alle 9:22 pm

    Eccomi, sono il secondo, pensa che mi son letto anche quello di Fare con le sue aberranti formule (a me piacciono molti i numeri, ma non quelli basati sulla fantasia e sull’alienazione selvaggia dei beni di famiglia).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: