Archivi del giorno: febbraio 24, 2013

CHI FA COSA: RASSEGNA STAMPA A CURA DI GIC (GICECCA).

MADRID, 21. Contributi azzerati per le piccole e medie imprese che assumono part time giovani con meno di trenta ’anni, fino a quando il tasso di disoccupazione non scenda al quindici per cento dall’attuale ventisei per cento. E Iva sospesa per le aziende finché non incassano le fatture emesse. Queste sono alcune delle misure annunciate ieri dal Governo spagnolo per rilanciare la crescita.

BRUXELLES, 21. La Commissione dell’Unione europea ha invitato gli Stati a destinare maggiori risorse al welfare, in modo di allentare le tensioni sociali e diminuire la povertà. Continua a leggere

Annunci

LA PAGLIUZZA NELL’OCCHIO DELL’IRAN E LA TRAVE NELL’OCCHIO DEGLI USA: NELLO STATO DI WASHINGTON 200.000 METRI CUBI DI RIFIUTI CHIMICI E NUCLEARI HANNO SEI SERBATOI CHE PERDONO RADIOATTIVITÀ .

Nello Stato di Washington, da non confondere con la Capitale del paese, nella contea di Hanford, hanno appena scoperto che un ” sito sicuro” di oltre 1500 chilometri quadrati sta inquinando le falde acquifere ed il terreno con le radiazioni che si credevano sepolte in luogo sicuro grazie alle procedure che si vogliono imporre agli iraniani nel corso del negoziato 5+1 che iniziano domani.

Continua a leggere

L’EUROPA INTERA PIANGE. GRECIA, SPAGNA,ITALIA SANZIONATE. GERMANIA, U.K. , FRANCIA, PERDONATE. di Antonio de Martini

Di Grecia e Cipro, ho già trattato pochi giorni fa.

SPAGNA.
Il 23 febbraio 1981 ci fu in Spagna il tentativo di colpo di Stato che molti ricordano: il popolo spagnolo manifestò in massa a Madrid, il re, benché sollecitato dal suo ex precettore il generale Alfonso Armada – nomen omen – e benché la seconda divisione corazzata fosse già in marcia, respinse la suggestione autoritaria.
Oggi, il movimento 23F funge da coordinatore di tutti i movimenti iberici che ieri hanno manifestato uniti contro “la brutale politica sociale del governo” e ” contro il colpo di Stato dei mercati”.

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: