Archivi del giorno: settembre 1, 2014

ALGERIA: STANZIATI 260 MILIARDI PER LO SVILUPPO. FRANCIA E GERMANIA CI PUNTANO MENTRE NOI DILAPIDIAMO L’EREDITÀ DI MATTEI. di Antonio de Martini

Il Consiglio dei Ministri algerino, nella riunione del 26 agosto ha deciso un piano di rilancio della economia ed aumentato il bilancio 2015 del 15,9% rispetto all’anno in corso, annunziando un piano complessivo da 260 MLD di dollari.

Rimasti ancorati al sistema socialista appreso del piano quinquennale lo stanziamento dei 260 MLD è previsto a tutto il 2019.

L’obiettivo , secondo il primo ministro Abdelmalek Sellal,

Continua a leggere

Annunci

La Siria vuole dire tutti gli equilibri del Levante. di Antonio de Martini

27 marzo 2011 : NON POSSONO DIRE CHE NON LO SAPEVANO….ERANO AVVERTITI E ADESSO SI TROVANO NEL MEZZO DEL PROBLEMA.

IL CORRIERE DELLA COLLERA

La signora Busseina Chaabane, portavoce del governo siriano  ha parlato  alla stampa di un piano per seminare la discordia tra  i siriani. “L’obbiettivo è colpire l’unità del paese perché questo resiste e si oppone a Israele”. La signora ha  poi rincarato la dose

View original post 1.057 altre parole

La primavera araba, dopo un mese perde le prime foglie. di Antonio de Martini

11 aprile 2011. Coltelli e notti senza luna…..

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Più di un  amico, incontrandomi ha espresso dubbi sul mio conto  e,  celiando,  ha detto che sono diventato comunista.  Più semplicemente, cerco di analizzare i fatti e condivido  quel che so  e quel che capisco

View original post 715 altre parole

FEDERICA MOGHERINI: HA TUTTO PER RIUSCIRE. di Antonio de Martini

Quando presentavano a Napoleone un generale per candidarlo ad un comando e se ne magnificavano le qualità professionali, l’imperatore replicava immancabilmente: ” si, ma è fortunato? ”
Federica Mogherini ha tutto per riuscire

Continua a leggere

CRISI ITALIANA: POTREMMO USCIRE DALL’EURO SE SOLO SAPESSIMO COME FARE E SE LA GENTE DESSE RETTA AL GOVERNO. di Antonio de Martini

Scritto a ottobre 2013

IL CORRIERE DELLA COLLERA

Con l’arrivo del deficit del nostro paese al 133% del PIL ( il secondo della UE) si apre ufficialmente la caccia alla liquidità, ma con accenti depressionari che tradiscono la mancanza di idee e di coraggio che caratterizza la nostra dirigenza politica.

View original post 808 altre parole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: