ELEZIONI EUROPEE: CIPRO SI PREPARA A UNA MASSICCIA ASTENSIONE ? di Antonio de Martini

Le elezioni europee vengono contestate un po dovunque e maggiore è la pressione fiscale e politica che gli eurocrati hanno posto sui popoli, maggiore sarà l’astensione.

L’argomento che i greci in genere e i ciprioti in particolare avanzano per giustificare il fatto di disertare le urne è semplice: se siamo governati dalla Troika  e dagli Eurocrati senza volto e senza controllo, che senso ha mandare dei politici privi di potere a Strasburgo? Se siamo in assenza di democrazia, votare non ha senso. 

Ecco un brano tratto da Greek Reporter. Mi scuso per non aver il tempo di tradurre ma Google translator potrà dare una idea sufficientemente precisa delle argomentazioni. Il movimento europeo per l’astensione cominci a prendere forma in assenza di ogni coordinamento e lontano da ogni partito. Anche Cipro è governato da un ex comunista che desidera essere apprezzato in sede internazionale. L’analogia con l’Italia – dimensioni a parte – non sfugge a nessuno.  I neretti nel testo sono miei.( adm).

In Cyprus, all the political parties are trying their utmost to convince the public that it’s their “civic duty” to vote. It maybe so, but there is a minor problem: a vast number of the electorate no longer trusts politicians or the European Union – but especially theEurogroup – that now governs Cyprus under the terms of Troika’s Mnimonio Agreement signed by the Anastasiades government.

Most of those who are about to vote on May 25th are in a limbo; they will choose to vote for a Komma (political party) and then a candidate from the same party. Where is the freedom of citizen’s right to decide for the best man or woman without Kommatokratia(politicocracy) dictating the election process?

It is also expected that thousands of people will abstain. Under the present climate that’s not surprising! Voters do not abstain without a reason or because they are lazy or they don’t care; they abstain because they lost faith in a system that has betrayed them so bitterly. Abstention is a wake up call in opposition to bad politics. They demand radical changes to improve their lives and elections seem to fail them each time. Why should it be any different this time around? Just like dignity, votes have to be earned and not simply handed over like candy on a whimsical promise; politicians refuse to accept that!

Inevitably, from the 61 running candidates, 6 persons will be selected and be sent to Brussels to join the other 766 EU Parliamentarians on the misguided notion that they are there to serve in the interest of Cyprus. That’s a fallacy and a misconception! Under EU structure there is no such option.

In fact those elected in office will actually be working for a non-democratic institution controlled by faceless bureaucrats; the Council of Ministers; and a Commission that makes decisions behind closed doors and without transparency or accountability. It seems that EU candidates (some are even political party leaders) are prepared to abandon the democratic principles and join this group of inglorious politicians.

CHI VOTA AVVELENA ANCHE TE. DIGLI DI SMETTERE

Annunci
Trackbacks are closed, but you can post a comment.

Commenti

  • Fabio Conditi  On maggio 15, 2014 at 4:17 pm

    CHI NON VOTA SEGUITA A SOGNARE DI CONTARE QUALCOSA.
    SVEGLIALO E DIGLI CHE E’ ORA DI REALIZZARLI I SOGNI.

    • antoniochedice  On maggio 16, 2014 at 5:55 pm

      I PIANI SI REALIZZANO. I SOGNI SVANISCONO ALL’ALBA.

  • Fabio Conditi  On maggio 16, 2014 at 10:37 pm

    C’è un solo modo di realizzare un sogno : SVEGLIARSI !
    Se sogni da solo stai dormendo.
    Se sogni con milioni di persone stai facendo la rivoluzione.
    «Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini consapevoli e risoluti possa cambiare il mondo. In realtà sono stati sempre e solo loro a cambiarlo» (Margaret Mead)

    • antoniochedice  On maggio 16, 2014 at 10:54 pm

      Margaret Mead era una vecchia antropologa omosessuale. La lasci dove l’ha trovata. Se dormi assieme a milioni di persone vuol dire che nel suo emisfero è notte. I piccoli gruppi che hanno cambiato il mondo erano sempre armati e sparavano bene. Se vuol essere efficace lasci i detti di persone di altri settori e parli col cuore. A colpi di citazioni rischia di passare per un pappagallo. Mazzini diceva: ” non avere altra via che la dritta via, altra tattica che il coraggio e l’ardire, altro Dio che il Dio della verità e della libertà.” Provi a ripetere e vedrà che alla luce di questo imperativo categorico, l’azione di Grillo e l’altro partner che non ricordo, apparirà in tutta la sua debolezza.

  • antoniochedice  On maggio 27, 2014 at 10:20 pm

    È ufficiale: Fabio Conditi è un fesso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: