Archivi delle etichette: SAS

Guerra di Libia e altri paesi arabi. gli USA ammettono sull’Herald Tribune: siamo stati noi. di Antonio de Martini

Sulle prime ho pensato a un pesce d’Aprile in ritardo Sulla prima pagina dell’ International Herald Tribune  del 15 Aprile  – ultima colonna a destra della prima pagina – campeggia un titolo ” US groups trained Key leaders of Arab revoltsContinua a leggere

Guerra di Libia: Le SAS inglesi erano già in Libia dal 2009 ! a fare da istruttori!

TRIPOLIsouvenirGIU10 Se clikkate sul link qui accanto, vi apparirà il solo souvenir che rischiamo di lasciare in terra d’Africa. La farsa continua  base di dichiarazioni al punto di far pensare che la guerra sia in corso tra la NATO e la Triplice ( USA Francia e GB), mentre stanno in realtà litigando a chi deve seppellire  Gheddafi e con lui le nostre speranze di riscatto petrolifero e di lavoro nel bacino mediteraneo. Continua a leggere

Guerra di Libia: la verità comincia ad affiorare. Obama è vittima o complice? di Antonio de Martini

Oggi il SOLE24 ore a pagina 3  racconta  finalmente la storia della SAS   Special Air Service inglese e della sua presenza in terra di Libia da prima dell’inizio delle  “manifestazioni” di opposizione da parte dei “patrioti insorti”. Continua a leggere

Gli inglesi ammettono: le SAS erano sul posto già da tre settimane. Falso erano li dal 2 febbraio. La CIA accetta in Pakistan quel che non accetta in Libia.

 Lo avevamo scritto nel post del 24 febbraio scorso. Elementi della SAS ( i commandos britannici) erano giò in Libia dal 2 febbraio. Con loro c’erano anche  elementi della Delta Force americana. Erano sul posto ad addestrare i futuri ribelli ed armare le tribu’ dell’interno che avrebbero dovuto svolgere la parte del cittadino che anela alla libertà. Continua a leggere

Le prime vittime illustri della guerra di Libia

Questa guerra di Libia rischia di fare più vittime  tra i nomi illustri che tra  poveri diavoli. I diecimila morti massacrati  dalle  truppe di Gheddafi si sono rivelati inesistenti, mentre le vittime inglesi tendono ad aumentare e,  come tutte le vittime  illustri, cadono a una a una nel silenzio della stampa italiana. Continua a leggere

Catturato un commando inglese in Libia. Gli inglesi: un piccolo team diplomatico

Era inevitabile. Uno dei “comitati rivoluzionari ” che opera a Khadra,  a 20 km circa a ovest di  Benghazi, ha arrestato un commando di otto inglesi completo di equipaggiamenti, armi , molteplici  documenti falsi e strumenti di rilevamento. Continua a leggere

Libia : gli aspetti militari del conflitto in preparazione

La Libia offre al Mediterraneo  quasi 1900 km di coste ,  tutte adatte a ricevere uno sbarco. Truppe  USA  effettuarono una incursione punitiva a Tripoli già nel XIX secolo e l’evento è ricordato nell’inno dei Marines nel secondo versetto (…”to the shores of Tripoli”).

Gli inglesi hanno fatto la guerra in quei luoghi dal 1940 al 43 ed hanno poi occupato il paese fino all’indipendenza , nel 1951,  mantenendo poi  la base militare di Wheelus – vicino a Tripoli fino all’avvento di Gheddafi nel  1969. L’accordo  istitutivo della NATO prevede la copertura delle aree geografiche occupate dall’occidente a tutto il  1 settembre 1949 e quindi la Libia rientra appieno in questa fattispecie. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: