LA RAPINA IN STILE 007 DI PARIGI INFLUIRÀ SULLE ELEZIONI PRESIDENZIALI LIBANESI E SULLA SUCCESSIONE AL TRONO SAUDITA? LA PERSONALITÀ DEL RAPINATO LEGITTIMA OGNI IPOTESI. di Antonio de Martini

Intanto sono in grado di rivelare le generalità del “principe saudita” rapinato ier l’altro a Parigi ( nel XVIII arrondissement) da un commando.
Dal nome altisonante appare chiaro che i duecentocinquantamila dollari denunziati come frutto della rapina potrebbero essere dieci volte di più e i documenti ” politicamente sensibili” riguardano con buona probabilità le elezioni presidenziali libanesi e la stessa, sempre imminente, successione al trono saudita.
L’assenza di scorta francese aumenta la complicazione del caso.

Si tratta del principe ABDELAZIZ Ben Fahd ben ABDELAZIZ , figlio del defunto re Fahd e suo braccio destro nell’ultimo decennio del regno durato dal 1982 al 2005.

Benché Il principe sia formalmente ancora ministro senza portafoglio e membro del Consiglio della corona, Abdel Aziz ( chiamato dagli intimi AZOUZA, finale al femminile) risiede in Svizzera dalla morte del padre ( 2005).

Negli ultimi sette anni di regno del genitore, il suo incarico era anche di ministro segretario del Consiglio dei ministri, quindi di depositario di ogni segreto.
Intuibile che nell’imminenza della crisi di passaggio che la successione al trono saudita provocherà il residuo potere e l’immensa ricchezza del principe intimorisce e interessa molti. Di certo, si sa solo che dopo una gioventù molto spensierata negli ultimi tempi avrebbe avuto un riavvicinamento alla religione e alla parte clericale della famiglia.

Classe 1973, Intimo di Saad Hariri ( per 14 mesi premier libanese di recente tornato dall’Arabia Saudita in Libano per rafforzare l’ala sunnita) quasi quanto il Re suo padre lo fu di Rafik Hariri ( fondatore dalla SAUDI OGER, telecomunicazioni e costruzioni in tutta la penisola araba) Abdel Aziz e suo padre Fahd hanno avuto una esistenza parallela ai loro protetti libanesi.

Il 2005 è l’anno della morte del Re Fahd e di quella – violenta – di Rafik Hariri. Il 2011 e l’anno di fine dell’influenza politica di Abdel Aziz nel regno e delle dimissioni da premier libanese di Saad Hariri.

Le elezioni presidenziali libanesi sono in stallo dal 25 maggio scorso data della cessazione del mandato del Presidente Soleiman.

Il Re Saudita Abdallah è dato per spacciato a intervalli regolari e la successione si presenta delicata e complessa. Tra due settimane il principe ereditario Salman ( affetto da demenza senile) giunge a Parigi in visita ufficiale.
L’assenza di spargimento di sangue indica rispetto per la regalità.
Una inchiesta tra i cugini rischia di durare a lungo. Sono circa seimila.

Annunci
Trackbacks are closed, but you can post a comment.

Commenti

  • gicecca  On agosto 19, 2014 at 3:22 pm

    La incredibile capacità di AdM di districarsi tra i seimila cugini, tutti aventi più o meno lo stesso nome +/- BEN qualcosa, mi spaventa quasi come la ancor più incredibile incapacità di francesi e americani di capirci “una mazza” (come dicono a Roma). giC

    • antoniochedice  On agosto 19, 2014 at 5:29 pm

      Mi sono allenato a Napoli con la dinastia dei Gennaro Esposito.

  • raymond issa  On agosto 19, 2014 at 4:07 pm

    Analyse tres juste sauf que Saad Hariri est rentre de nouveau en Arabie apres une apparition furtive au Liban ou il a rencontre meme Michel Aoun.Apres son depart Le Hezbollah a tenu a dire qu’il appuie Michel Aoun a la presidence. Le prince WALID BEN TALAL est le cousin de ABDELAZIZ mais sa mere est Libanaise (MONA, fille de RYAD EL SOLH)

    • antoniochedice  On agosto 19, 2014 at 5:32 pm

      Merci, c’est un passage qui me manquait. Est ce que maintenant Aoun va prévaloir?

  • raymond issa  On agosto 20, 2014 at 8:31 am

    Je doute pour l’election de Aoun mais le probleme est geopolitique Syrie. Irak. Arabie Seoudite et Egypte

  • robert vik bold  On agosto 20, 2014 at 1:41 pm

    un convoglio di 15 auto si fa sopraffare da appena 8 uomini? probabilmente in appoggio ce n’erano almeno il triplo………… chi puo’ aver fatto una cosa del genere a PARIGI……..MI VERREBBE IN MENTE SPESTNAZ MA HANNO USATO I KALASHNIKOV………..
    COMUNQUE LA SUMMA E’ CHE TUTTI GLI INTRIGHI SAUIDITI VRANNO LA LORO RICOMPENSA

    • antoniochedice  On agosto 20, 2014 at 1:45 pm

      Cinque uomini. Hanno preso solo una auto. Quella giusta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: