Togliamoceli dai piedi dicendo loro addio.

Vedendo l’attuale situazione politica, mi sono ricordato una storiella che dipinge bene lo stato d’animo dei dirigenti politici italiani e la loro incapacità di capire il mondo attorno a loro.

Il dittatore spagnolo Franco è oramai alla fine dei suoi giorni .
In coma e in semi incoscienza , se ne stava li , in silenzio, aspettando
con grande dignità che la morte facesse il proprio lavoro .
Il popolo a lui devoto e fedele , è tutto raccolto sotto le sue finestre ,
in un silenzioso e solenne silenzio .
Non appena si diffonde la notizia della fine imminente del dittatore ,
tutti insieme , gli rivolgono un accorato e affettuoso ultimo saluto ,
intonando un canto lento e ritmato :

Franco adios………..Franco adios………Franco adios.

Allora il dittatore , facendo leva sulle poche forze che ancora gli restavano ,
chiama a se uno dei suoi assistenti presenti , e gli sussurra in un orecchio :
Dove stanno andando??

I trackback sono chiusi, ma puoi postare un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: