LA RASSEGNA DELLA STAMPA INTERNAZIONALE DI SABATO 28 febbraio a cura di Gianni Ceccarelli

NOTIZIE DAL MONDO

22-28 FEBBRAIO 2015

La Francia, la Germania e il Giappone saranno invitate a competere fra loro nell’ideazione e nella costruzione del sommergibile del futuro per l’Australia. Un programma al riguardo, dell’importo finale di circa 39 miliardi (billion) di dollari è stato annunciato dal Ministro della difesa australiano Kevin Andrews la scorsa settimana. Non é stata presa in considerazione la svedese Saab.

http://www.janes.com/

 

L’Egitto è in procinto di acquistare un fregata multifunzione del tipo FREMM dal gruppo francese DCNS. Il contratto relativo, dell’importo di 1,20 miliardi di dollari, è stato firmato negli scorsi giorni e una prova in mare si è svolta nei pressi di Lorient in Francia. Il costo effettivo è molto più basso, ma si ritiene che la cifra comunicata sia comprensiva della fornitura di equipaggio, supporto e addestramento. 

http://www.janes.com/ 23 feb 2015

 

La Corea del Nord è ben nota per la sua capacità di intervenire sulla comunità internazionale in molti modi; ora ha annunciato che escluderà gli stranieri dalla partecipazione alla maratona annuale prevista a Pyongyang per il prossimo 12 aprile; il motivo ufficiale è che si vuole prevenire la possibile diffusione del virus Ebola. La notizia non è stata affatto apprezzata da molti che tramite le agenzie di viaggio specializzate nei tours in Corea del Nord si apprestavano a partecipare.

http://www.slate.com/blogs

 

Si pensa a volte all’Università statunitense come al modello da raggiungere. Una indagine compiuta da due giornalisti, Joel Warner and Aaron Clauset, che hanno interrogato e analizzato le risposte pervenute da oltre 16 mila universitari appartenenti alle facoltà di economia, di informatica e di scienze storiche provenienti da 242 Università degli USA, ha mostrato che dal 71 all’86% dei professori proviene in realtà da solo il 25% delle Università. Il 50% dei professori di informatica proviene dalle 18 Università più prestigiose; 16 Università forniscono il 50% dei professori di economia e appena otto Università forniscono il 50% dei professori di scienze storiche. Ovviamente è ben possibile che le grandi Università, con le loro maggiori risorse producano i migliori professori, ma rimane certamente un dubbio che la estensione e la gravità dei risultati dipendano solo da un effetto meritocratico; è apparso infatti che le 10 scuole più prestigiose, classificate dal primo al decimo posto, producono tre volte più professori rispetto alle dieci università immediatamente seguenti (classificate dall’undicesimo al ventesimo posto). È quindi abbastanza plausibile che intervengano anche altri fattori.

http://www.slate.com/articles/ 

 

In Somalia dopo settimane di discussioni tra i politici si è alfine formato il nuovo Governo. Malgrado la lunghezza e a volte l’accanimento delle discussioni, il nuovo Governo non è poi risultato molto diverso dal precedente. Parecchi Ministri del vecchio ministero sono presenti nel nuovo, magari in posizioni diverse, e alcuni dei nuovi ministri sono anche membri del Parlamento. Ciò che sembra provocare un certo sconcerto è che appare possibile che i nuovi ministri debbano i loro incarichi più ad una sorta di pagamento di debiti politici che alla loro reale competenza 

http://www.africa-confidential.com/

 

Una interessante nuova possibilità connessa a facebook è apparsa grazie a un annuncio che una signora indiana ha postato sul social network. La signora ha messo la targa e le caratteristiche della sua auto che le era stata rubata, invitando chi l’avesse vista a informarne la polizia. La signora ha circa 2000 “amici” o followers. Pochi giorni dopo un “buon samaritano” ha notato l’auto in un parcheggio, l’ha bloccata con la propria auto e ha chiamato la polizia, aspettando fino al suo arrivo. Come conseguenza un uomo di 46 anni è stato arrestato quando si è presentato a rilevare la macchina.

http://www.straitstimes.com/

 

A Singapore, dopo anni di riduzione della natalità, l’anno scorso si è manifestata una inversione della tendenza, con un aumento di duemila neonati rispetto all’anno precedente. Il problema però ora sembra spostarsi: infatti i piani assicurativi che proteggono gli ostetrici nei confronti di possibili errori o comunque di eventuali richieste di danno sono cambiati, nel senso di un notevole aumento del loro costo e della circostanza che chiunque ha ora fino a 24 anni di tempo dalla nascita per citare in giudizio un medico imputandogli qualche negligenza o imperizia che abbia prodotto un danno permanente. Le richieste di danni possono arrivare a qualcosa come un milione di dollari. Queste circostanze inducono a pensare che anche se le coppie desiderassero un numero maggiore di bambini, possono in futuro venire a mancare i medici per la necessaria assistenza al parto.

http://www.straitstimes.com/news/opinion/

 

Cominciano ad apparire nuovi mezzi corruttivi, consistenti in carte prepagate o siti di commercio elettronico non particolarmente esigenti. Un rapporto della Commissione Centrale di disciplina cinese ha puntato il dito su questi nuovi mezzi di corruzione, adottati soprattutto per favorire pubblici ufficiali; su 620 casi esaminati, oltre un terzo utilizzava tali bustarelleelettroniche.

http://www.chinadaily.com.cn/china

 

 

Secondo una dichiarazione di un ammiraglio USA la Cina sta costruendo alcuni fairly amazing submarines, sia con motori convenzionali che con propulsione nucleare. La stessa fonte afferma che il numero di tali nuove unità è superiore a quello USA, anche se la loro “qualità” appare inferiore. Nel rapporto annuale al Congresso USA si afferma che la Cina ha 77 importanti (“principal”) navi di superficie, più di 60 sottomarini, 55 unità anfibie grandi e medie e quasi cento piccole unità dotate di missili.

Vice Admiral Joseph Mulloydeputy chief of naval operations alla Reuters, 25 feb

 

La zona artica offre negli ultimi tempi alla Russia parecchie minacce e alcune opportunità. Lo ha dichiarato il Ministro delle Difesa Russo, Sergey Shoigu.

http://tass.ru/en

 

Il Parlamento argentino ha approvato l’installazione di una stazione cinese di rilevamento satellitare; l’investimento relativo è di 300 milioni di dollari, l’installazione avverrà nella provincia di Neuquen – al centro dell’Argentina, a oltre mille km a sudovest di Buenos Aires, e fa parte dell’ambizioso programma lunare di Pechino.

http://tass.ru/en

 

Sforna pane alla cannabis e lo pubblicizza come “la nuova linea relax” in vendita nel suo panificio. Accade a Guardiagrele, paese in provincia di Chieti, dove il fornaio Camillo Adorante è conosciuto da tutti, e la sua idea “stupefacente” è finita sulla bocca e sulle tavole di molti. Una serie di maxi manifesti affissi per le vie del centro ne ha sicuramente aiutato la diffusione, ma il resto lo ha fatto il passaparola. D’altra parte, i prodotti a base di cannabis proposti nel suo panificio sono i più svariati: si va dalla classica pagnotta ai panini, passando per pizzette e cornetti, fino ad arrivare ai formaggi: tutti con una leggera sfumatura verde-dorata.

http://www.ilfattoquotidiano.it/

 

Parecchi studi ormai sembrano dimostrare una efficace profilassi antiHIV in soggetti omosessuali ad opera di un trattamento da somministrare nei giorni immediatamente precedenti e successivi a un contatto sessuale tra un soggetto già sieropositivo e un soggetto sieronegativo. Il trattamento è costituito da una associazione di due farmaci.  Il sistema è noto come PrEP (“pre-exposure prophilaxis”).

Alcuni studi che confermano dati già noti sono stati presentati alla Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections in Seattle.

AIDS Patient Care STDS. 2014 Sep;28(9):462-74. doi: 10.1089/apc.2013.0302. Epub 2014 Jul 21.

Annunci
Trackbacks are closed, but you can post a comment.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: