23 Agosto 1940: Nato maschio. di Antonio de Martini

Sono nato a mezzanotte. Poco prima dell’alba il radiogramma raggiunse mio padre che stava per attaccare un campo ribelle in Etiopia, nel Amhara.
I suoi ascari schierati nella notte fremevano di impazienza in attesa di lotta e bottino.

Preso da un momento di meditazione sul futuro, cui un soldato non dovrebbe mai soggiacere, il tenente Francesco de Martini ( cfr Wikipedia) ordinò la ritirata nella vaga speranza che una analoga resipiscenza futura avrebbe magari salvato la mia vita.

Lo sciumbasci anziano si mise qualche passo prima in maniera da precedere gli ascari che sfilavano in silenzio con negli occhi un interrogativo irritato. ” Nato maschio” spiegava e loro si scioglievano tutti in un sorriso complice passando davanti al comandante.

Pochissimo tempo dopo, ad un nuovo ordine di ritirata a causa di una situazione precaria, gli ascari sfottenti passavano nuovamente accanto al comandante chiedendo se fosse nato un altro maschio.
Sense of humour, voglia di combattere, fedeltà incondizionata al comandante furono le doti che mio padre apprezzò nei suoi ascari e cerco di usare a favore dell’Italia.

La sua conoscenza dell’islam e dell’Africa lo portarono a proporre di impiegare tutti i mezzi dell’Impero nel lancio di una guerra santa in Sudan contro gli inglesi con obbiettivo Suez.
In seno all’ufficio politico della AOI ( Africa Orientale Italiana) prevalse la inutile tesi di attaccare la Somalia britannica.

Attaccammo Berbera e dintorni consumando il poco che avevamo.
Il promotore di questa strategia morì sull’Amba Alagi abbracciando una bandiera bianca e sia pace all’anima sua.
Mio padre si batté prima coi suoi ascari e poi da solo diventando l’ufficiale italiano più decorato del secondo conflitto mondiale e tutto ciò che so dell’islam arabo e dell’Asia lo devo a lui.

Ora che tutto il mondo comincia a conoscere la terribile potenza motivazionale della guerra santa e la facilità con cui può avere inizio e propagarsi, scrivo queste righe per rendere giustizia a chi non fu creduto perché non appartenente alla élite e per ringraziarlo di avermi fatto nascere in un giorno senza lutti.

Annunci
Trackbacks are closed, but you can post a comment.

Commenti

  • urc  On agosto 23, 2014 at 1:46 pm

    Auguri

  • Francesco Venanzi  On agosto 23, 2014 at 2:58 pm

    Molto caro il ricordo di tuo padre. Tanti sinceri auguri, Francesco

  • F  On agosto 23, 2014 at 3:04 pm

    Auguri sig. Antonio

  • Sandro Benvegnu  On agosto 23, 2014 at 3:29 pm

    Auguri sig. de Martini e grazie per questo ricordo

    • antoniochedice  On agosto 23, 2014 at 3:56 pm

      Ringrazio tutti per gli auguri, ma non era questo il mio scopo. Ricordavo una occasione perduta da una classe dirigente ostile alle inclusioni di uomini e idee.

  • viola  On agosto 23, 2014 at 3:56 pm

    Auguri di buon compleanno ! oggi é anche il compleanno di mia mamma , lei é nata il 23 agosto 1951 .cordialità Viola 😊

    • antoniochedice  On agosto 23, 2014 at 5:14 pm

      Beata lei ! Falle gli auguri anche da parte mia e dedicale una poesia e baciala per me.

  • Stefano  On agosto 23, 2014 at 4:15 pm

    Tanti auguri per il tuo compleanno.
    Con l’occasione ho letto su Wikipedia di tuo padre.
    Persona certamente eccezionale, congratulazioni.
    Stefano

  • raymond issa  On agosto 24, 2014 at 9:16 am

    Joyeux anniversaire meme si le 23 est deja passe. Bonnes vacances et salutations a Alessandra

    • antoniochedice  On agosto 24, 2014 at 9:39 am

      Merci mon vieux!

  • Claudio  On agosto 24, 2014 at 12:01 pm

    Anche se con ritardo Le invio i migliori auguri.

  • Carlo Cadorna  On agosto 24, 2014 at 12:59 pm

    Un affettuoso augurio – Carlo

  • antoniochedice  On agosto 24, 2015 at 9:14 am

    L’ha ribloggato su IL CORRIERE DELLA COLLERA.

  • Adriano Rasi CALDOGNO  On agosto 24, 2015 at 11:02 am

    caro Antonio, seppur in ritardo, tanti auguri di buon compleanno!
    Un caro saluto
    Adriano

    • antoniochedice  On agosto 24, 2015 at 11:39 am

      Caro Adriano, ti ringrazio di cuore.

  • Alberto  On agosto 24, 2015 at 1:12 pm

    Qualis pater, talis filius.

    auguri Antonio

    • antoniochedice  On agosto 24, 2015 at 2:15 pm

      Filius? Ormai …..

  • JJ Robert.  On agosto 27, 2015 at 12:56 pm

    Tantissimi auguri di buon buon compleanno.. Scusa mi il ritardo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: