Tag Archives: Repubblica Presidenziale

PERCHÉ CAMBIARE LA MODALITÀ DI ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E FARLO ELEGGERE DAL POPOLO.

PERCHE‘ :La Costituzione del 1948 è secondo un giudizio largamente condiviso tra i cultori del diritto, tutt’altro che esente da imperfezioni, giustificate – per carità – dal clima psicologico e dalle pressioni del momento in cui fu redatta.

Inoltre , per il suo carattere rigido, è apparsa finora impermeabile agli emendamenti suggeriti dall’esperienza e dal mutare delle condizioni politiche.

Uno dei punti di maggior debolezza della Costituzione è quello concernente il Capo dello Stato. Continua a leggere

Annunci

Silvio Berlusconi e Pier Luigi Bersani super@ti dagli e-venti, pensano a una riforma presidenziale. di Antonio de Martini

Silvio Berlusconi, ad onta delle apparenze, è ormai superato dagli eventi.
Morirà abbracciato a un televisore. Gli è andata bene un’ultima volta, specie se comparato ai suoi seguaci , ma chi l’ha votato si è reso conto che se avesse votato Grillo avrebbe visto realizzati i suoi sogni di cambiamento in meglio.
Che anche Bersani sia superato dagli eventi è dimostrato dai suoi commenti alle dichiarazioni di Grillo.
Definito ” morto” – sarebbe stato più esatto chiamarlo zombi – ha reagito dicendo che queste cose vuole sentirsele dire in Aula. In Parlamento
Non si è nemmeno reso conto che Grillo non si è candidato alle elezioni o comunque non è capace di adeguare il suo linguaggio alla realtà.

Continua a leggere

SPADOLINI su Pacciardi pubblicato su La Stampa di lunedì 15 aprile ’91

IL COMBATTENTE DELUSO CHE SOGNAVA UN’ALTRA REPUBBLICA

Lo Storico Giovanni Spadolini

“Non era questa la Repubblica che noi abbiamo sognato, ai tempi della guerra di Spagna,la foto di Robert Capa simbolo della guerra di Spagna della cospirazione, della lotta contro il fascismo….” Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: