NETANYAHU TORNA AL POTERE PER LA SESTA VOLTA CON UN TRUCCO. SE NE SENTIVA IL BISOGNO?

VA AD AGGIUNGERSI AL NOVERO DEI CAPI DI STATO E DI GOVERNO MENTALMENTE INSTABILI CHE STANNO PRENDENDO POSIZIONE PER ASSICURARCI UN NUOVO ORDINE MONDIALE.

Abbiamo un altro governo propenso a mettere mano alla pistola e fregarsene delle delibere delle Nazioni Unite e delle usanze diplomatiche internazionali si é costituito.

Arrogante come Boris Johnson, vanitoso come Emmanuel Macron, traffichino come Tajip Erdogan, tenebroso come Putin, teatrante più di Zelenski e disposto a tutto come Biden, ha messo in piedi un governo di 31 ministri ( quanti l’Italia del pentapartito) in un Parlamento che richiede una maggioranza di 61 parlamentari. Gli altri trenta li farà sottosegretari?

Ha promesso all’estremista Ben Gvir di fargli gestire tutte le forze di polizia ( inclusa quella di frontiera) e lasciato capire a tutti che si annetterà tutti i territori occupati illegalmente – in spregio ad almeno tre deliberazioni dell’ONU- dove si sono insediati i coloni israeliani e israelo-americani.

L’unico limitatore di corsa che riesco a intravvedere é rappresentato dalla minaccia di impiego dei missili Shahid modificati da Hezbollah secondo i criteri sperimentati in ucraina: attacco per saturazione del sistema contraereo “ Iron Dome” che lascia all’attaccato la scelta di quale obbiettivo sacrificare alla quota di missili che inevitabilmente giungerà al bersaglio.

Il suo obbiettivo prioritario é ottenere una legge che faccia cadere le accuse di corruzione ( su forniture militari tedesche) per le quali é sotto processo. La chiama “Riforma della Giustizia”…. Vedremo.

Per sfuggire alla duplice minaccia della galera per corruzione e degli attacchi missilistici di massa dell’Hezbollah in risposta alle repressioni di Ben Gvir, temo una qualche forma di confronto militare col Libano o un blitz sull’Iran, per assicurarsi la compattezza del paese in suo favore.

Mentre persiste la guerra di Siria, di Yemen, Libia e in Ucraina e mentre i Balcani occidentali sono ipnotizzati dalla mobilitazione serba, non si sentiva il bisogno di un nuovo focolaio di infezione.

Pubblicità
I trackback sono chiusi, ma puoi postare un commento.

Commenti

  • Carlocadorna  Il dicembre 30, 2022 alle 6:09 am

    Concordo, ma è il risultato del confronto mondiale innestato da Putin!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: