Category Archives: Politica Estera

PRIMA GUERRA MONDIALE. LA BATTAGLIA DECISIVA FU QUELLA DI VITTORIO VENETO VINTA DA NOI. NESSUNO LO DICE. FINO A OGGI. di Antonio de Martini

http://corrieredellacollera.com

Per il centesimo anniversario dell’inizio della prima guerra mondiale, molte sono state le cerimonie, ma l’Italia non è stata mai la vedette di questi eventi.

Il messaggio passato nei media è che i tedeschi sono stati battuti e gli alleati hanno vinto. Senza mai attribuire la vittoria a un qualche evento decisivo. Un ” Deus ex machina”. Continua a leggere

RIVOLTE ARABE. TANTI JIHADISTI VANNO A COMBATTERE PERCHE L’AGRICOLTURA E L’ALLEVAMENTO SONO STATI DISTRUTTI DALLE ECONOMIE OCCIDENTALI. OVVERO, FIN CHE C’È GUERRA C’È SPERANZA. di Antonio de Martini

Nessuno ha veramente chiare le idee su quel che succederà nei paesi in via di (semipermanente) sviluppo e nel loro rapporto con noi occidentali.

Grazie ad un periodo svolto da Segretario Generale del COMITATO FAO e ad un amico poi scomparso e che rimpiango, Giovanni Posani, ho potuto fare una esperienza straordinaria :quella di osservare lo scandalo della fame in un mondo di abbondanza nella indifferenza dei più e l’infamia di una serie di organizzazioni e singoli che lucrano sulla carità internazionale, naturalmente e senza scandalo, come gli avvoltoi si nutrono di cadaveri

Continua a leggere

MONDO ARABO: JOHN KERRY AMMETTE IL NESSO TRA DIGNITA’ NAZIONALE E ESTREMISMO ISLAMISTA. di Antonio de Martini

http://corrieredellacollera.com

Oggi, sul quotidiano israeliano Haaretz, una importante notizia proveniente dagli USA.             In occasione di una cerimonia interna al Dipartimento di Stato per celebrare l‘Aid Al Ahda          Islamica ( la festa che ricorda il sacrificio di Abramo capostipite anche degli arabi) , Il segretario di Stato John Kerry ha fatto una ammissione strategica per il perseguimento di un accordo di pace tra Israele e i Palestinesi. Continua a leggere

TORNA LA CRISI E METTE ALLA PROVA TUTTI I RIMEDI ESCOGITATI DALLA DIRIGENZA EUROPEA. CHI PAGHERÀ SE NON FUNZIONANO? di Antonio de Martini

I potentati economico finanziari anglo-americani hanno nuovamente attaccato la fortezza Europa.
L’obbiettivo è colpire la BCE.
E con essa l’Euro, l’unica valuta in grado di piegare il dollaro.

Continua a leggere

INIZIA OGGI A LONDRA IL PRIMO FORUM EUROPA IRAN .

Il primo Forum Europa-Iran sulle prospettive economiche che si aprono in vista della riammissione dell’Iran tra le nazioni ” commerciabili” si è tenuto oggi 15 ottobre a Londra.
L’Organizzatore dell’evento è il settimanale EUROPEAN VOICE fondato nel 1995 dal gruppo Economist e poi ceduto al gruppo francese Selectcom, il settimanale e dedicato a seguire tutte le attività della commissione europea e enti collegati ed ha sede a Bruxelles.

Continua a leggere

ARRIVA LO SCHEMA “PADRE” PER SALVARE L’EURO E SFIDUCIARE LE BANCHE CHE DA NOVEMBRE VERRANNO MESSE SOTTO TUTELA ? di Antonio de Martini

Ecco,attraverso il traduttore Google, la proposta PADRE, acronimo inglese di
“Metodo politicamente accettabile per la ristrutturazione del debito dell’Eurozona.”

Continua a leggere

NOBEL PER LA PACE: HANNO EVITATO PAPA FRANCESCO . MENO MALE. di Antonio de Martini

Oggi abbiamo conosciuto il nome del premio Nobel per la pace.
Interessante sapere come e perché nacque questa consuetudine.
Durante un soggiorno in Costa Azzurra, morì il fratello di Alfred Nobel .
I giornalisti, già allora campioni del pressapoco, lo scambiarono per il più famoso germano e titolarono vivacemente la notizia sul tipo di ” muore il mercante di morte”.

Continua a leggere

SIRIA: ESISTE ANCHE UN INVIATO DELL’ONU ! INDOVINATE CHI È ? di Antonio de Martini

Nientepopodimenoche Staffan De Mistura le cui capacità diplomatiche abbiamo visto all’opera nella vicenda dei due marò italiani detenuti in India.

Continua a leggere

SVEZIA: IL NUOVO GOVERNO INTENDE RICONOSCERE UFFICIALMENTE LO STATO PALESTINESE di Antonio de Martini

Il nuovo governo di centro sinistra svedese presieduto da Stefan Lofven , sostenuto dai verdi e socialdemocratici, ha annunziato in Parlamento che a seguito del riconoscimento de facto delle Nazioni Unite del 2012 , la Svezia intende riconoscere formalmente lo stato Palestinese.

” Il conflitto Israelo-palestinese può essere risolto unicamente con la soluzione dei due stati negoziata nel quadro del diritto internazionale” ha dichiarato il neo premier in Parlamento annunziando l’imminente passo formale.

Continua a leggere

AUTORITÀ PALESTINESE: UN NUOVO ASSE CON LA TURCHIA? di Antonio de Martini

Mahmoud Abbas, alias Abu Mazen, il giorno 26 settembre alle Nazioni Unite ha fatto un discorso lungo e ” duro.”
Ha iniziato dicendo che nel suo intervento dalla tribuna dell’ONU del 2012 aveva preannunziato ” una nuova nabka” contro i palestinesi e che questo evento si è adesso verificato nella indifferenza generale.
Un attacco nemmeno troppo velato alle Nazioni Unite, agli USA e a Israele.

Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 565 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: