Archivi del giorno: ottobre 10, 2012

TRAGEDIA GRECA A CAUSA DELLA “LISTA LAGARDE” DEGLI EVASORI FISCALI GRECI COL CONTO IN SVIZZERA

Nel 2010 l’allora ministro francese della Finanze francese Cristine Lagarde diede al collega greco Giorgios Papacostantininou, un elenco di 2000 cittadini greci con conto in Svizzera e una di circa 4000 alle autorità italiane.
I servizi segreti francesi avevano comprato da un dipendente bancario infedele un elenco di 22.000 stranieri titolari di conti svizzeri ed aveva pensato di dividere le spese offrendo ai Partners europei la parte di bottino che li riguardava. Continua a leggere

IRAN-USA-ISRAELE: CONTROMANOVRA CON OFFENSIVA DEL SORRISO. GLI OCCIDENTALI RESTANO SCETTICI. di Antonio de Martini

La “Brinkmanship” ( tecnica di andare all’orlo del baratro per spaventare le controparti e indurle a cedere) organizzata da USA e Israele con la mobilitazione di gruppi navali e aerei di cui ho riferito, sta portando i suoi primi frutti.

Hezbollah: il governo libanese presieduto da Mikati – uomo vicino a Assad dato che è il gestore-prpprietario della compagnia di telefonia mobile in Siria – ha offerto ufficialmente agli investitori americani la possibilità di sfruttamento dei giacimenti petroliferi situati nelle acque libanesi. E’ appena il caso di ricordare che il Libano ha fatto ricorso all’ONU per il contenzioso con Israele che contesta il confine marino.
Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 447 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: