L’U.S. ARMY CERCA UN RIMEDIO ( TECNOLOGICO) ALL’ONDATA DI SUICIDI CHE LA SCUOTE

In Italia avrebbero convocato una commissione con un presidente ” monticano” e un vice del PD ( area Basaglia), in Russia avrebbero arrestato l’equivalente del capo degli Stati Maggiori riuniti, in Cina avrebbero imposto conferenze sulla filosofia di Confucio, in Francia avrebbero riesaminato il menù della truppa.

Negli USA, i veri grandi materialisti dell’umanità, i militari hanno deciso di commissionare un comodo spray nasale alla ” Indiana University School of Medicine” e si sono rivolti al dottor Michel Kubeck, noto per i suoi studi sul TRH ( tiritropine releasing hormone) .
Lo stanziamento è di tre milioni di dollari in un triennio.
Lo spray nasale serve a consentire alla medicina di raggiungere il cervello prima che i rapidi tempi di degenerazione dell’ ormone ( 5 minuti) rendano vano il trattamento.
Il fenomeno dei suicidi ha raggiunto dimensioni preoccupanti e il loro numero quest’anno ha superato quello dei morti in combattimento.
Lungi dallo scatenare polemiche politiche, il governo USA ha trovato un rimedio, stanziato dei fondi a disposizione di uno specialista, valutato l’eventuale ricaduta commerciale del brevetto e dato il via al programma.
Gli esperimenti verranno fatti congiuntamente con ricercatori israeliani presso l’Università di Purdue nell’ Indiana, ma si precisa che si tratta di un intervento integrativo, ma non sostitutivo delle cure.
Non so se restarne ammirato per l’efficenza o deluso per l’indigenza spirituale dell’approccio.
Di rinunziare a trasformare questi giovani in assassini di civili, neanche a parlarne.

About these ads
I trackback sono chiusi, ma puoi postare un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 447 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: